News

Abiogen ridisegna le relazioni commerciali con IQVIA

Milano, 19 settembre 2018 – IQVIA, provider globale di dati, tecnologie innovative, servizi commerciali e di ricerca clinica in ambito farmaceutico, annuncia che Abiogen Pharma ha scelto la soluzione Orchestrated Customer Engagement (OCE) per ridisegnare la gestione del rapporto con i medici, potenziare la capacità di comunicazione su canali fisici e virtuali e creare nuove opportunità di mercato. L’accordo avrà una durata di cinque anni.

OCE è la prima piattaforma di customer engagement dedicata specificamente al settore farmaceutico, che abilita un approccio comunicativo multicanale. È una soluzione che facilita una distribuzione orizzontale e collaborativa delle informazioni, mettendo in comunicazione le funzioni aziendali. Abiogen potrà definire percorsi di ingaggio dei medici fornendo agli informatori medico-scientifici strumenti di comunicazione digitale con contenuti approvati e dare loro visibilità delle interazioni avvenute tra medico e azienda sui diversi canali di contatto. Potrà inoltre centralizzare attività e informazioni su attività complesse, come per esempio la gestione degli eventi.

Inoltre, Abiogen potrà servirsi di Ada, la soluzione di intelligenza artificiale di IQVIA che suggerisce all’informatore medico-scientifico le prossime migliori azioni, e il database OneKey™, il più diffuso servizio a livello italiano e internazionale di informazione anagrafica sui medici e sulle strutture sanitarie, che sono integrati in OCE.

“Abbiamo trovato in IQVIA la risposta convincente alla nostra volontà di migliorare ulteriormente il legame col territorio, approfondendo la relazione con i medici attraverso strumenti che coniugano le modalità di interazione tradizionali con quelle più innovative, con l’obiettivo di fornire alla classe medica una informazione scientifica più qualificata e utile per un aggiornamento professionale serio e trasparente”, dichiara Massimo Di Martino, Presidente e Amministratore Delegato di Abiogen Pharma.

“Siamo molto orgogliosi che Abiogen, un’azienda italiana di lunga tradizione proiettata verso il futuro e con un forte radicamento sul territorio, abbia scelto la tecnologia OCE come piattaforma per la gestione dei rapporti con i clienti”, dichiara Sergio Liberatore, Amministratore Delegato di IQVIA Italia. “Nel settore farmaceutico è particolarmente forte la spinta all’innovazione per ottimizzare l’efficacia delle attività di marketing e vendita. OCE, con l’integrazione dell’intelligenza artificiale e del database OneKey™ di IQVIA, apre prospettive nuove e interessanti per le aziende alla ricerca di applicazioni innovative”.

Per informazioni sulla soluzione consultare www.iqvia.com/solutions/technologies/orchestrated-customer-engagement

Ufficio stampa IQVIA
email: comunicazione.italia@iqvia.com
www.iqvia.com

Abiogen Pharma affonda le sue radici nella storia della farmaceutica italiana fin dal 1917, anno di fondazione dell’Istituto Galenico, poi Istituto Gentili, da parte del Commendatore Alfredo Gentili. Quando nel 1997 l’Azienda di Famiglia viene venduta a Merck Sharp & Dhome, Massimo Di Martino, pronipote del fondatore, costituisce la nuova azienda, attraverso la ri-acquisizione di alcuni asset, mantenendo una parte del listino farmaci, lo staff, le strutture, il Centro Ricerche e i progetti di sviluppo.
Abiogen Pharma focalizza la sua attività di Ricerca e Sviluppo, produzione e commercializzazione nelle aree terapeutiche del metabolismo osseo, da sempre ambito di eccellenza dell’Azienda, del trattamento del dolore, delle malattie respiratorie, metaboliche (diabete) e dermatologiche.
La mission di Abiogen Pharma è valorizzare il proprio know-how attraverso la specializzazione e la partnership con le altre aziende del settore, per sviluppare, produrre e commercializzare, in Italia e nel mondo, soluzioni mirate nelle aree terapeutiche della Primary Care e della malattie rare in cui le sue elevate competenze e la qualità produttiva le consentono di raggiungere livelli di eccellenza, perseguendo una strategia volta a rendere le soluzioni terapeutiche sviluppate diffusamente accessibili, affinché il maggior numero di persone possa trarne beneficio.

IQVIA è un provider globale di informazioni, tecnologie innovative e servizi di ricerca clinica, specializzato nell’utilizzo di dati e competenze scientifiche per aiutare i clienti a identificare le migliori soluzioni per i propri pazienti.
Nata dalla fusione tra IMS Health e Quintiles, IQVIA supporta le aziende nel ripensare l’approccio alla ricerca clinica e alla commercializzazione, consentendo loro di innovarsi e accelerare l’identificazione delle soluzioni più efficaci. IQVIA è composta da 55.000 professionisti in più di 100 paesi, che condividono l’impegno comune di realizzare il potenziale della human data science. Le soluzioni di IQVIA si basano sull’IQVIA CORE™, che offre gli elementi fondamentali per prendere le decisioni chiave, unendo a una profonda conoscenza del settore big data, tecnologie di ultima generazione e analytics.
IQVIA è leader globale nella protezione dei dati individuali dei pazienti. L’azienda utilizza un ampio spettro di tecnologie e misure di controllo che permettono la generazione e l’analisi delle informazioni, preservando la privacy.
La visione analitica e le competenze applicative di IQVIA permettono alle aziende farmaceutiche, biotech e medical device, ai ricercatori medici, alle agenzie governative, ai payor e a tutti gli altri attori del mondo healthcare di ottenere una conoscenza più approfondita delle patologie, dei trend comportamentali e delle innovazioni scientifiche che rappresentano un passo avanti per la salute dei pazienti.


N.d.R.: inviato da Ufficio Stampa IQVIA

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button