Boiron assume nel settore farmaceutico

Boiron assume nel settore farmaceutico

I poliziotti del posto di polizia dell’ospedale Infermi di Rimini ritrovano beni preziosi smarriti e prontamente li restituiscono ai proprietari. Il primo è un Ipod, smarrito nel parcheggio interno dell’ospedale. Poi carte di credito e un computer

Ospedale, il posto di polizia recupera oggetti smarriti
I poliziotti del posto di polizia dell’ospedale Infermi di Rimini ritrovano beni preziosi smarriti e prontamente li restituiscono ai proprietari. Il primo è un Ipod, smarrito nel parcheggio interno dell’ospedale. A ritrovarlo sono stati alcuni addetti delle pulizie, i poliziotti attraverso un indirizzo e-mail hanno quindi comunicato alla proprietaria il rinvenimento. E’ una giovane che aveva dimenticato l’apparecchio sul tettuccio dell’auto.“

Stessa storia, a lieto fine, per un notebook nonché alcune carte di credito, in questo caso dimenticate su una panchina della scala G dell’ospedale. In quel caso i beni appartenevano ad una informatrice farmaceutica di Padova che, nel chiacchierare, aveva posato momentaneamente la borsa contenente il computer sulla panchina.

4 maggio 2013 – RIMINITODAY

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!