Archivio Storico

Ci si potrà fidare dei farmaci biosimilari?

Gli allarmi riguardanti biologici contaminati o falsi sono frequentissimi: l’ultimo in ordine cronologico riguarda un farmaco antitumorale, importato negli Usa, forse proveniente dalla Turchia. Famoso è il caso che nel 2008 riguardò l’eparina..

www.corriere.it 29/04/2012

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Back to top button