COMUNICATO DEL PRESIDENTE ANGELANDREA FONTANA SULL’IPOTESI DI RIUNIFICAZIONE AIISF-FEDERISF

COMUNICATO DEL PRESIDENTE ANGELANDREA FONTANA SULL’IPOTESI DI RIUNIFICAZIONE AIISF-FEDERISF

 

 

Il 13 luglio mandammo a Federisf le proposte AIISF per l’ipotesi di riunificazione delle Associazioni. Temevamo, per la natura delle stesse, la mancata accettazione da parte dei suoi dirigenti. In particolare, temevamo che i punti 1, 6 e 7 della nostra proposta potessero "urtare" i Colleghi Federisf e, soprattutto gli ex Colleghi. Noi, però, non potevamo non proporre la "natura a-sindacale" della nuova Associazione, nel senso che essa "non dovrà parteggiare per alcuna OOSS ma dialogare con tutte per il raggiungimento degli scopi associativi" e non potevamo nemmeno non proporre, ritenendolo profondamente giusto, che "Gli incarichi, nell’Associazione nascente, potranno essere ricoperti solo da ISF in attività lavorativa".

Pensavamo che queste, e tutte le altre, proposte potessero essere analizzate secondo i modi programmati e concordati.  

Lo pensiamo ancora.

Auspichiamo pertanto, dando fin da ora la nostra disponibilità, che un dirigente Federisf prenda contatto con il nostro Segretario per concordare una data e un luogo ove riunire il "Coordinamento tecnico" per poter finalmente discutere le proposte di riunificazione. In difetto, non ci arrenderemo.  Sarà il nostro Segretario che prenderà contatto con Federisf.

Angelandrea Fontana

P.S. Sappiamo d’essere nel giusto. Non abbiamo bisogno d’offendere nessuno.

 

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!