Archivio Storico

FARMACI: LUIGLIO SEGNA -5,4%

 Farmaceutica Ssn: Bonaccia anche a luglio per i conti della farmaceutica Ssn. I dati Federfarma confermano il trend già registrato nei primi sei mesi del 2007, registrando una diminuzione del 5,4% della spesa pubblica di settore rispetto allo stesso mese del 2006, a fronte di un incremento del numero delle ricette del +9,4 per cento. Rispetto ai mesi precedenti la riduzione di spesa risulta più contenuta anche perché il confronto è effettuato con il luglio 2006, mese durante il quale hanno cominciato a evidenziarsi gli effetti dei tagli selettivi dei prezzi dei medicinali a maggior consumo. Il dato di luglio attesta a -8,9% la diminuzione della farmaceutica netta Ssn nei primi sette mesi del 2007 per complessivi 6.863 milioni di euro e consolida la previsione del rispetto del tetto del 13% della spesa a fine 2007 (12.229 milioni di euro). Come per i mesi precedenti, la diminuzione della spesa deriva dai tagli Aifa ai listini e dall’insieme degli interventi di contenimento adottati dalle Regioni (distribuzione diretta; ticket; reference price) tradottisi in una diminuzione del 12,7% del valore medio delle ricette nei primi sette mesi dell’anno, a fronte di un aumento del 4,3% dei consumi. (S.Tod.) 
Il Sole 24 Ore Sanita’ del 25/09/2007  N. 37 – 25 SET.-1 OTT. 2007  p. 10  

Articoli correlati

Back to top button