Archivio Storico

Farmaci: Sanofi, in Italia 25 nuovi generici Zentiva in 2 anni

(AGI) – Praga, 11 ott. – Tredici medicinali equivalenti lanciati in Italia nel 2011 e altri 12 nuovi lanci previsti, alla scadenza dei brevetti dei rispettivi medicinali di riferimento per il 2012. In Italia e’ presente Zentiva, nuovo marchio che in Europa, Russia e Turchia caratterizzerà i farmaci del Gruppo Sanofi. Quattro grandi siti produttivi (in repubblica Ceca, Slovacchia, Romania e Turchia), 6500 dipendenti, 32 mercati in continua crescita, un portfolio di oltre 400 farmaci in più di 800 formulazioni farmaceutiche. Queste le principali cifre di Zentiva che, acquisita nel 2009, ha un ruolo chiave nella strategia di diversificazione del Gruppo Sanofi, impegnato a 360 gradi nel rispondere ai bisogni di salute e benessere dei pazienti in tutto il mondo. Zentiva e’ attualmente la terza azienda di farmaci equivalenti in Europa per dimensioni e ritmo di crescita. Mette a disposizione oltre 400 diverse molecole in 7 aree terapeutiche (per il 2011 e’ previsto un lancio di altri 150 prodotti). Oggi Zentiva e’ in grado non solo di produrre farmaci a brevetto scaduto ma anche di sviluppare e produrre autonomamente principi attivi e formulazioni specifiche. Per il Gruppo Sanofi investire nel mercato degli equivalenti significa assicurare un’offerta di qualita’ ai pazienti e allo stesso tempo salvaguardare un sistema industriale da sempre impegnato in Ricerca & Sviluppo. “Zentiva vuole diventare leader di mercato di farmaci equivalenti di alta qualita’ a costi accessibili in tutti i mercati in cui e’ presente”, spiega Rob Koremans, senior vice president Global Generic Strategy & Development. “Intendiamo rafforzare – continua – la nostra posizione entrando in mercati per noi nuovi come l’Italia e incrementando il numero di nuovi lanci. Nel 2010 abbiamo lanciato circa 150 medicinali equivalenti. Da gennaio a settembre di quest’anno abbiamo lanciato oltre 140 medicinali equivalenti e siamo in linea con l’obiettivo di oltre 200 nuovi lanci nel 2011″. Per Arturo Zanni, amministratore delegato di Sanofi Italia lo sviluppo del marchio Zentiva costituisce un importante opportunita’ di crescita. “Zentiva – afferma – rappresenta una piattaforma europea forte e radicata presente in tutte le principali aree terapeutiche e risponde all’obiettivo di un grande gruppo come il nostro di diventare un leader diversificato della salute. Siamo e vogliamo continuare a essere un’azienda che si impegna per offrire innovative soluzioni terapeutiche e diagnostiche ai pazienti, collaborando anche attraverso l’offerta di medicinali equivalenti di qualita’, alla sostenibilita’ del nostro sistema sanitario”.

Generici: il vento dell’Est porta in Italia 25 nuovi farmaci

Sono 25 i farmaci equivalenti che, entro il 2012, saranno presenti in Italia provenienti dal polo produttivo per i farmaci generici della Zentiva, il nuovo marchio per questa categor

Articoli correlati

Back to top button