Generici al raddoppio.

Generici al raddoppio.
Il mercato dei farmaci generici in Europa è destinato a raddoppiare entro il 2013, passando dai 17 miliardi di dollari del 2006 a quasi 36 miliardi. E’ la previsione degli analisti Frost&Sullivan, certi che l’invecchiamento progressivo della popolazione del vecchio continente e il crescente bisogno di diminuire la spesa farmaceutica nei vari Paesi, insieme alla scadenza di molti brevetti su importanti prodotti, porteranno entro sei anni a un vero e proprio boom di vendite di medicinali ‘non griffati’. Leader di questo balzo del mercato potrebbero essere, secondo gli esperti, l’israeliana Teva Pharmaceutical e la svizzera Novartis, con la sua unità generici Sandoz. Grandi gruppi minacciati, però, dalle aziende emergenti di Cina e India. A favorire la crescita dei farmaci generici in Europa saranno anche le misure di governo messe in atto in molti Paesi per incentivare il passaggio dai medicinali di marca a quelli equivalenti, meno cari ma ugualmente efficaci.
Fonte “farmacista33”

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!