Gsk:, +18% nel 1° trimestre 2010,

Gsk:, +18% nel 1° trimestre 2010,

 Nel 1° trimestre 2010 l’utile netto di GlaxoSmithKline è salito del 18% a 1,34 mld di sterline (1,5 mld di euro) grazie soprattutto alle vendite dei vaccini antinfluenzali che hanno raggiunto 698 mln di sterline. Gli utili per azione si sono attestati a 30,7 pence, rispetto ai 26,3 del 1° trimestre 2009. Le vendite sono salite del 9% a 7,4 mld di sterline, spinte da quelle dell’area asiatico-pacifica (+45%) dei mercati emergenti (+43%) e dell’Europa (+16%). In calo dell’1% le vendite nel mercato Usa a causa della competizione dei farmaci generici.

( The Financial Times online – 29/04/2010 , The Wall Street Journal Europe Pag.24 – 29/04/2010 , The Financial Times Pag.34 – 29/04/2010 , International Herald Tribune Pag.18 – 29/04/2010 , Les Echos online – 29/04/2010 , Finanza & Mercati Pag.9 – 29/04/2010 )

______________________________________________________________________________________________

Verona. Nuovo appello dei lavoratori di Glaxosmtihkline per il salvataggio del centro ricerche di Verona della multinazionale farmaceutica, che ne ha annunciato nei mesi scorsi la dismissione. I consiglieri provinciali del Pd hanno denunciato che «la situazione è molto negativa: oltre ai 518 ricercatori coinvolti dalla dismissione, Gsk ha individuato 18 esuberi su 100 lavoratori della direzione finanziaria ed è previsto anche il taglio di 200 dei 970 informatori medico scientifici». «In totale – ha detto il capogruppo del Pd, Vincenzo D’Arienzo – sono 736 posti di lavoro a rischio».

(Estratto da “L’Arena di Verona” del 29 aprile 2010)

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!