Incidente alla Dr.ssa Solfrini, coordinatrice del Gruppo Regionale Emilia Romagna per l’ISF. Si cercano testimoni

Incidente alla Dr.ssa Solfrini, coordinatrice del Gruppo Regionale Emilia Romagna per l’ISF. Si cercano testimoni

Ci giunge notizia che la Dr.ssa Valentina Solfrini, coordinatrice del gruppo di lavoro dell’Emilia Romagna

sull’informazione scientifica, è stata vittima di un incidente il 10 agosto scorso. A quanto sappiamo, è stata ricoverata in terapia intensiva all’Ospedale Maggiore di Bologna. Le sue condizioni, ci dicono, sono stabili in netto miglioramento. La Dr.ssa Solfrini è stata investita sulle strisce pedonali. L’autore dell’incidente non è fuggito ma non è chiaro come sia avvenuto.

Facciamo tanti auguri di cuore alla sua famiglia e alla dottoressa Solfrini perché possa ristabilirsi quanto prima.

La figlia, Erica Biagini, lancia un appello per cercare i testimoni della dinamica dell’incidente che volentieri pubblichiamo

La mia mamma – che si trova attualmente ricoverata in terapia intensiva – Lunedì 10 agosto 2020 verso le 9.00 del mattino è stata investita sulle strisce pedonali a Bologna (zona Bolognina) all’angolo tra VIA JACOPO DELLA QUERCIA e VIA MARCANTONIO FRANCESCINI in prossimità del civico N.1, da una BMW 530 di colore blu.

Ci hanno riferito che è stata immediatamente soccorsa da un ragazzo che ha allertato il 118 ed è rimasto con lei fino a quando non è stata trasportata d’urgenza all’Ospedale Maggiore di Bologna.

Abbiamo assolutamente bisogno di rintracciare il testimone che ha visto la dinamica dell’incidente e le ha prestato subito aiuto.

Chiunque abbia informazioni può contattarmi al numero 3779196058 o sul mio profilo FACEBOOK (ERICA BIAGINI).

Vi prego di condividere il più possibile questo messaggio.
Qualsiasi aiuto è fondamentale!! 

Vi ringrazio per l’attenzione
Erica

 

Sopra e sotto il luogo dell’incidente

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!