PRIMO INCONTRO SULLA MOBILITA’ DEGLI ISF PFIZER

PRIMO INCONTRO SULLA MOBILITA’ DEGLI ISF PFIZER

Martedì 13 gennaio presso la Confindustria di Latina si sono incontrati la Direzione Aziendale Pfizer e la RSU coadiuvata dalla segreteria Provinciale e Nazionale della UGL Chimici.
Pfizer ha ribadito l’esubero di 556 posizioni che riguarda essenzialmente la B.U. Primary Care, mentre per la B.U. Established in realtà non vengono considerate le “vacancy attive” .
La UGL Chimici, di fronte al grave impatto occupazionale dichiarato da Pfizer ha chiesto:
• Revisione in ribasso dei numeri dichiarati esubero nella procedura di mobilità.
• La messa in mobilità dei soli lavoratori che hanno già maturato i requisiti pensionistici, o che li matureranno nel percorso della mobilità che avrà durata massima di 3 anni per i lavoratori residenti nel centro nord e 4 anni per quelli residenti nel centro sud (come previsto dalle norme vigenti) sostenuti da un compenso economico.
• Individuare un budget economico con l’obiettivo di favorire una incentivazione volontaria dei lavoratori prescindendo dalla possibilità del raggiungimento dei requisiti pensionistici, e dall’appartenenza alle B.U., garantendo così una eventuale ricollocazione di ISF appartenenti alla Primary Care.
• Verifica della possibilità di reimpiego degli esuberi in altre aziende farmaceutiche (non attraverso cessione di ramo d’azienda).
• Abbiamo inoltre suggerito di seguire tutti i possibili percorsi alternativi previsti dalla legge sugli ammortizzatori sociali, al fine di salvaguardare tutti i lavoratori.
A fronte di tali richieste abbiamo registrato un’apertura al dialogo da parte Aziendale. E’ previsto il prossimo incontro tra la fine di gennaio ed i primi di febbraio dove saranno forniti i numeri reali dei lavoratori in esubero, tenendo conto delle attuali vacancy e dei lavoratori che hanno i requisiti all’accompagnamento alla pensione. Infine abbiamo richiesto assemblee sindacali per informare tutti i lavoratori nelle giornate del 20 e 21 di gennaio, rispettivamente a Milano e Napoli. Sarà fornita una più puntuale informazione sulle assemblee nei prossimi giorni.

Fonte:  UGL Latina

 

as

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!