Archivio Storico

RASSEGNA STAMPA FARMACEUTICA dall’8 all’11 febbraio di AboutPharma


I medici preparano la svolta"

(Il Sole 24 Ore: pag. 8 – 11 febbraio 2008)

La Finanziaria 2008 ha convalidato l’accordo Stato-Regioni in tema di formazione continua in medicina con l’obiettivo di dare spazio a tutti i soggetti coinvolti: Regioni, Ordini e associazioni professionali in primis. Tra le novità: la Commissione nazionale Ecm continuerà a dettare regole valide a livello nazionale e sarà collocata presso l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari; il passaggio dall’accreditamento degli eventi a quello dei provider; la parificazione dei crediti acquisiti; l’assegnazione della funzione di registrazione e certificazione dei crediti al consorzio no profit Cogeaps. Nel triennio 2008-2010 sono previsti 150 crediti obbligatori per gli operatori sanitari, medici e non.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15660

 

Sanzionata la filiale francese di Schering-Plough

(Les Echos online – 11 febbraio 2008)

La Corte d’Appello di Parigi ha confermato la decisione del Consiglio per la Concorrenza francese prendendo delle misure cautelari contro Schering-Plough. La filiale francese dell’azienda è stata sanzionata per avere ostacolato la commercializzazione di un generico della società australiana Arrow.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15667

 

Nuova luce per Cardinal Health

(The Wall Street Journal online – 11 febbraio 2008)

Dopo tre anni di instabilità Cardinal Health sembra ritrovare la strada giusta. A gennaio George Barrett è entrato in carica come Vice-Direttore e CEO della divisione di distribuzione farmaci e rifornimenti medici, è stato rinnovato un contratto con uno dei principali clienti e la versione generica di un farmaco per il cuore è pronta ad entrare in commercio. Wall Street ha apprezzato e le azioni sono salite del 4,6%.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15666

 

AstraZeneca: ai ripari dalla minaccia di un generico di Teva

(The Wall Street Journal online – 11 febbraio 2008)

AstraZeneca ha cercato di far accelerare l’iter giudiziario della causa contro Teva Pharmaceutical relativa alla produzione della forma generica del proprio farmaco antipsicotico Seroquel (quetiapina fumarato) da parte dell’azienda israeliana. Il generico potrebbe essere venduto entro fine marzo negli USA ad un prezzo inferiore rispetto al medicinale originatore.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15664

 

Sanofi-Aventis investe in Germania

(Les Echos online – 11 febbraio 2008)

Secondo il quotidiano tedesco Rhein-Main-Zeitung, Sanofi-Aventis investirà quest’anno 180 mln di euro nello stabilimento di Francoforte, circa 220 mln di euro in meno rispetto al 2007.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=15663

 

"Cure all’estero senza limiti nei casi di urgenza"

(Il Sole 24 Ore: pag. 1 – 11 febbraio 2008)

Con l’ordinanza interlocutoria 1563/2008 la Corte di Cassazione mette in dubbio la legittimità delle norme che regolano l’assistenza indiretta per le cure ricevute dagli italiani in altri Paesi. Una donna che ha dovuto subire una tracheotomia d’urgenza in un ospedale messicano si era infatti vista rifiutare dalla propria ASL il rimborso delle spese mediche sostenute, sulla base dell’art. 3 della legge 585/1985. La Cassazione ha quindi disposto la valutazione del caso da parte della Corte Costituz

Articoli correlati

Back to top button