News

Samsung produrrà i vaccini contro il coronavirus per conto di Pfizer. ModeRNA in trattativa

Samsung potrebbe presto iniziare a produrre il vaccino contro il coronavirus di Pfizer, secondo le ultime indiscrezioni riportate dal Korea Herald: il piano sarebbe in via di definizione da mesi, e dovrebbe concretizzarsi proprio in questi giorni. Il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in è in viaggio ufficiale negli Stati Uniti, e nel calendario di impegni c’è anche un meeting con Albert Bourla, appunto il CEO di Pfizer, domani a New York. In quel contesto, il presidente Moon dovrebbe esprimere gratitudine per le dosi consegnate nel Paese finora e proporre una partnership.

Non è la prima riunione di questo tipo organizzata da Moon. Negli scorsi mesi si è incontrato con i leader di Moderna, AstraZeneca e Curevac. L’obiettivo è velocizzare la campagna vaccinale in Corea. Tutto fa parte di un’alleanza concordata tra Moon e il presidente USA Joe Biden stesso, decisa nel corso di un summit tenutosi a maggio. La Corea, nel complesso, intende investire intorno all’equivalente di due miliardi di dollari per diventare l’hub di produzione dei vaccini più grande dell’intera Asia.

Samsung entra nella questione per via della sua divisione di biotecnologie: si chiama Samsung Biologics, che ha sede nella città supertecnologica di Songdo, proprio in Corea. Fondata nel 2011, è quella che nel settore si chiama CDMO: l’acronimo sta per Contract and Development Manufacturing Organization, e sostanzialmente è l’equivalente agli OEM nel settore tech. Ovvero: le CDMO producono e sviluppano (oppure solo sviluppano, nel caso delle CMO) medicine e farmaci per conto di terzi.

GLI ALTRI CAMPI IN CUI OPERA SAMSUNG

Per riferimento, ricordiamo alcune delle altre attività in cui è coinvolta Samsung, oltre ai più famosi Samsung Electronics, SDI e al già citato Biologics:

  • Samsung Engineering: costruzioni, progettazioni ed edilizia. Specializzata prevalentemente nella realizzazione di raffinerie, centrali elettriche, impianti di depurazione e simili.
  • Samsung Heavy Industries. Armatore che si occupa principalmente di grandi navi cargo, petroliere, traghetti e navi passeggeri, oltre che materiali e ponteggi.
  • Samsung Fire & Marine Insurance, Samsung Life Insurance: compagnie di assicurazioni.
  • Samsung Medical Center: ospdale e centro di ricerca oncologica – il più grande dell’intero continente asiatico.
  • Samsung SDS: servizi e prodotti di infrastruttura IT.
  • Samsung Everland: attività nei settori alimentare, tessile/moda, ambiente, resort.
  • Hotel Shilla: catena di hotel e negozi duty-free.

HD Blog – 20 settembre 2021


Samsung in trattative con Moderna per produrre il vaccino COVID-19 in Corea

La Corea del Sud ha confermato che Samsung Biologics sta discutendo con Moderna per consentire la produzione nel paese dei suoi vaccini COVID-19 negli impianti di produzione nazionali di Samsung. “Il governo ha chiesto più volte a Moderna e Samsung Biologics che i vaccini Moderna destinati all uso domestico siano prodotti nelle strutture di Samsung Biologics. Nonostante le ripetute richieste, nulla è stato ancora deciso”, ha detto ai giornalisti in un regolare briefing mercoledì Lee Ki-il, alto funzionario del Ministero of Health and Welfare.

Citando politici anonimi del Partito Democratico di Corea (DPK), al governo liberale del Paese, il Korea Times ha riferito che all’inizio di agosto erano in corso “discussioni a livello di lavoro” con i rappresentanti di Moderna su come il paese avrebbe potuto ottenere più vaccini dal produttore di farmaci statunitense e subito dopo acquisire la produzione dei vaccini da iniziare negli impianti di produzione di Samsung Biologics a Songdo, Incheon. Lee ha affermato che la Corea del Sud sperava di ricevere “una grande quantità” di vaccini COVID-19 di Moderna. Moderna ha accettato di fornire alla Corea del Sud 40 milioni di dosi di vaccini COVID-19, senza però fissare una scadenza di consegna.

“Attualmente non abbiamo scorte di sicurezza per consentire una consegna più rapida dei vaccini”, ha affermato un portavoce di Moderna. Samsung Biologics prevede di iniziare a produrre in serie i vaccini COVID-19 di Moderna nei suoi impianti di produzione nazionali entro il terzo trimestre di quest’anno. Questi vaccini saranno distribuiti in paesi diversi dagli Stati Uniti, dopo aver ottenuto l’approvazione da Moderna e aver superato i test di qualificazione del ministero della salute del paese, ha affermato.

Samsung Biologics sta aumentando la capacità di produzione di sostanze a RNA messaggero (mRNA) nel suo stabilimento di Songdo, vicino alla città portuale di Incheon, che sarà pronto per le operazioni effettive il prossimo anno. Questo aumento della produzione darà all’affiliata Samsung la piena capacità di gestire la produzione stessa e lo stoccaggio su larga scala del vaccino.

By Kim Yoo-chul – Mon, September 27, 2021 – Biz & Tech


Notizie correlate: Come produrre vaccini anti Covid per tutto il mondo (in un anno)

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button