Archivio Storico

WORLDNEWS: I Medici cinesi si rifiutano di vedere gli ISF GSK.

Teva lancia la seconda edizione di "La cultura equivalente"

01 febbraio, 17:33

(ANSA) – ROMA, 1 FEB – La promozione di una corretta e completa informazione sui farmaci generici attraverso articoli di divulgazione medico-scientifica documentati e approfonditi.

E’ questo l’obiettivo della seconda edizione del premio giornalistico "La cultura equivalente" promosso dalla casa farmaceutica Teva, impegnata in sviluppo, produzione e commercializzazione sia di medicinali equivalenti sia di farmaci innovativi, specialita’ farmaceutiche e principi attivi. I premi messi in palio sono cinque, del valore di 2.500 euro ciascuno, e saranno attribuiti ai migliori articoli o servizi dedicati ai farmaci generici, pubblicati su agenzie di stampa, quotidiani e periodici, testate specializzate, siti internet, radio, tv e web tv. La partecipazione al concorso e’ gratuita ed e’ aperta a tutti gli iscritti all’Albo dell’Ordine dei giornalisti. Saranno ammessi lavori pubblicati nel periodo che va dal primo gennaio 2012 al 31 marzo 2013. Il bando del concorso e’ disponibile presso la segreteria organizzativa del Premio 8211; Value Relations, Via Morgagni 30 – 20129 Milano; alla quale le schede d’iscrizione e i lavori giornalistici dovranno pervenire entro il 10 aprile 2013. I farmaci equivalenti contengono la stessa quantita’ di principio attivo di quelli a marchio, hanno la stessa forma farmaceutica e la stessa via di somministrazione- ricorda Teva in occasione del lancio del premio- non risentendo dei costi di ricerca e sviluppo hanno il vantaggio di poter essere prodotti a un costo inferiore.

 

Articoli correlati

Back to top button