AIFA. Informazione medico-scientifica

AIFA. Informazione medico-scientifica

Informazione medico-scientifica

Attraverso la divulgazione di un’informazione indipendente, l’AIFA intende favorire l’impiego sicuro e appropriato dei medicinali, orientando le scelte terapeutiche dei medici sulla base delle evidenze scientifiche (EBM) a tutela dei pazienti. L’intento è quello di connotarsi quale principale fonte autorevole di notizie e aggiornamenti in materia farmaceutica, sia per quanto attiene le attività più strettamente regolatorie che quelle inerenti la promozione di una nuova cultura del farmaco, basata sull’etica e sulla trasparenza.

L’Ufficio Informazione Scientifica si occupa dell’attività di verifica e monitoraggio sui Materiali Promozionali depositati in AIFA dalle Aziende Farmaceutiche, in conformità a quanto previsto dal D.Lgs. 219/2006 in merito all’Informazione Medico Scientifica.

Tra gli strumenti d’informazione che l’AIFA mette a disposizione dei pazienti e degli operatori sanitari vi è il Centro Informazione Indipendente sul Farmaco con una serie di documenti esplicativi che verranno via via pubblicati sul portale su argomenti specifici; inoltre è stato previsto un filo diretto con gli utenti (pazienti e operatori sanitari) grazie al Servizio Farmaci-line.

Ufficio Informazione Scientifica

Cinzia Berghella

c.berghella@aifa.gov.it

infomedicoscientifica@aifa.gov.it


Centro Informazione Indipendente sul Farmaco – FarmaciLine

L’AIFA mette a disposizione dei pazienti, degli operatori sanitari e del pubblico in genere, un servizio d’informazione indipendente sui medicinali autorizzati, è pertanto possibile inviare quesiti scritti:

Il servizio risponde a quesiti sui Farmaci Autorizzati, in base a quanto riportato nel Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto e nelle Determine AIFA, nello specifico in merito a:

  • Malattie o gruppi di malattie contro cui un farmaco è efficace
  • Farmacocinetica
  • Formulazione e Composizione
  • Farmaci Equivalenti
  • Dosaggi
  • Avvertenze
  • Reazioni avverse
  • Interazioni con altri Farmaci
  • Uso in gravidanza
  • Disponibilità in commercio
  • Modalità prescrittive in ambito intra ed extra ospedaliero
  • Chiarimenti sull’applicazione delle Note CTS-AIFA
  • Rimborsabilità e Prezzo

Farmaci-line non è un numero d’emergenza sanitaria; per casi di particolare necessità invitiamo gli utenti a rivolgersi al proprio medico curante

In particolare, Farmaci-Line non risponde a quesiti su casi clinici e scelte terapeutiche, ambiti di esclusiva competenza medica e nello specifico su:

  • Problematiche diagnostiche, cliniche o finalizzate alla scelta di un farmaco tra quelli disponibili in commercio
  • Reclami
  • Qualsiasi prodotto che non sia un farmaco per uso umano es. integratori dietetici e fitoterapici; dispositivi medici; medicinali per uso veterinario; cosmetici, preparazioni galeniche ecc.
  • Esenzioni
  • Procedure per l’immissione in commercio di specialità medicinali
  • Indicazioni di centri specialistici
  • Provvedimenti di sanità regionali (es: ticket)
  • Tracciabilità del farmaco
  • Sperimentazioni cliniche e attività correlate
  • Legge n. 648/96
  • Provvedimenti e PT Regionali
  • Segnalazioni di reazioni avverse, che vanno inviate ai responsabili della Farmacovigilanza Regionale con le modalità previste dalla normativa
  • Normativa inerente il servizio farmaceutico e l’attività delle farmacie

Numero verde

Quesiti riguardanti efficacia, sicurezza e disponibilità dei farmaci
numero verde: 800-571661
e-mail: farmaciline@aifa.gov.it

Il servizio è aperto al pubblico tutti i giorni lavorativi dalle 9.00 alle 13.00.

Related posts