News

AstraZeneca ha annunciato il licenziamento di 100 dipendenti degli 850 che ha in Spagna

Spagna. AstraZeneca ha annunciato di avviare un processo di licenziamento collettivo nelle prossime settimane che interesserà circa 100 dipendenti della divisione marketing, assistenza e comunicazione.

AstraZeneca ha dichiarato che “ha preso questa decisione con responsabilità e impegno, dopo un’analisi sulla necessità di adattarsi alle sfide del mercato e diventare più competitiva, e per essere più efficiente ed efficace per un ulteriore sviluppo e fornire trattamenti innovativi per i pazienti”.

Inizieranno già da oggi degli incontri “con i rappresentanti dei lavoratori in modo che insieme si possa raggiungere degli accordi che riducano al minimo gli effetti di questa decisione”.

Nonostante questa notizia rappresenti una riduzione del 11,7 per cento della forza lavoro di AstraZeneca in Spagna, la società “vuole ribadire il suo forte impegno a lungo termine e il potenziale scientifico nel Paese”.

La stampa ha riferito che la società diretta da Eduardo Recoder, ha detto che “questo è un mercato con grandi potenzialità di sviluppo e AstraZeneca avrà molto da dire nel futuro sviluppo di trattamenti innovativi per i pazienti”.

jueves, 26 de mayo de 2016 / El Global

Notizie correlate: Dermatologia, accordo di collaborazione tra Almirall e la start-up Bicosome

Good Deal di AstraZeneca Turns Bad

 

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button