Fedaiisf. Rinasce la Sezione di Modena

Fedaiisf. Rinasce la Sezione di Modena

Dopo la nascita della Sezione di Bologna a luglio 2018, ora anche Modena ha una Sezione, Istituzionalmente Riconosciuta di IS/ISF, e che ieri, 6 maggio, ha eletto il suo Direttivo. Erano presenti il Presidente Nazionale Federale, Antonio Mazzarella, ed il Presidente AIISF, Angelo Barucchello.

La Sezione Modenese si mette da subito a disposizione delle Istituzioni per cercare di superare le problematiche di accesso, in alcune strutture pubbliche, così come previsto dall’art 2 delle Linee Guida del Regolamento Regionale d’Informazione Scientifica del Farmaco approvato dalla Conferenza delle Regioni e Province Autonome in cui si afferma che“ lo svolgimento delle attività degli ISF all’interno delle strutture del SSR viene assicurato e agevolato dalle Direzioni delle suddette strutture” e così come previsto anche da art. 4 della Costituzione Italiana che afferma che “La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto”. Tali problematiche di accesso hanno portato e potrebbero portare ad ulteriore perdita di posti di lavoro di IS/ISF.

Altro obiettivo della Associazione è quello di fornire supporto e formazione continua ai colleghi IS/ISF su leggi e regolamenti che regolano il nostro lavoro per il rispetto delle regole e per la trasparenza sui rapporti con la classe medica, così come previsto dai Regolamenti e dal Codice Deontologico di Fedaiisf. Il Direttivo Sezionale eletto di Modena è così composto :

Presidente: dott Massimo CAMATTI
Vicepresidente: dott ssa Elisa Braglia
Segretaria: dott.ssa Abate Maria Rosaria
Tesoriere: dott Alberto Rebecchi
Consiglieri: avv. Sabrina De Luigi, dott. Luca Dell’Anna, dott. Andrea Pezone , dott.ssa Sandra Giuffrida, dott. Fabio Francia , dott. Pietro Cerullo
Presidente Collegio dei probiviri: dott.ssa Maria Orfello
Probiviri: dott.ssa Leonardi Monica, dott. Gianni Vecchi

Si precisa che contestualmente alla elezione a presidente della sezione di Modena di Massimo Camatti, lo stesso lascia la carica di vicepresidente a Bologna, che viene ricoperta dal collega dott Fabio Sponcichetti.

Ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato e sostenuto

          Massimo Camatti

Presidente Sez. Fedaiisf Modena

 

Related posts