News fedaiisf

Gli ISF di Ravenna ricordano il Prof. Paolo Scorza

Gli informatori scientifici del farmaco di Ravenna vogliono ricordare il Prof. Paolo Scorza, storico padre della pediatria ravennate, nel momento della sua scomparsa.

Primario della pediatria, viene ricordato come un maestro non solo nel lavoro, ma di vita per la sua capacità di creare rapporti di stima non solo con i propri collaboratori ma anche con gli informatori scientifici.

Gli ISF ricordano la sua capacità di ascolto senza rinunciare alle proprie idee, la sua capacità di creare un rapporto umano straordinario pur rimanendo nell’ambito del reciproco rispetto professionale.

Innamorato della sua professione non l’aveva mai abbandonata, nonostante la veneranda età, aveva 90 anni. Lascia la moglie, anch’essa stimata pediatra, e cinque figli, una delle quali, seguendo le orme del padre, ha scelto la stessa professione.

Con questo breve ricordo, giungano ai familiari le commosse condoglianze di quegli informatori che hanno avuto la fortuna di conoscerlo.

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button