Archivio Storico

LETTERE ALLA REDAZIONE. Vi chiederei una vostra opinione sul film “Un venditore di medicine”?

Buongiorno, sono un informatore di Torino volevo inviarvi un link su un episodio che ritengo vergognoso, diffamatorio e altamente offensivo verso la nostra categoria. Vi chiederei una vostra opinione.http://www.youtube.com/watch?v=KKM4EPCq_XQ&feature=youtube_gdata_playerGrazie Saluti Giorgio Comito

*    YouTube – Video da questa email

 Claudio Santamaria

 

Egregio Collega,

la notizia ci era nota, come altre su questo argomento, ma abbiamo deciso di non pubblicarla proprio per non fare da cassa di amplificazione ad episodi squallidi come questo che, anche se esprimiamo tutta la nostra indignazione, alla fine possono danneggiare noi stessi.

Ovviamente condividiamo completamente il tuo giudizio e potremo aggiungere anche tutti gli aggettivi negativi che ci possono venire in mente. Detto questo però il problema rimane. Possiamo fare delle riflessioni, più o meno condivisibili e che abbiamo già fatto in altre occasioni.

In Italia ci sono circa 20.000 informatori. Quanti episodi di comparaggio si verificano ogni anno? Si possono contare sulle dita di una mano e se contiamo anche quelli che non emergono, possiamo supporre che siano poco più. Nell’immaginario collettivo però si tende a colpevolizzare tutta la categoria. È un po’ come considerare tutti i preti pedofili perché qualcuno di loro lo è, accomunando così anche dei sant’uomini.

Le mele marce però ci sono e vanno individuate e denunciate. La riflessione può spingerci anche più in là. È difficile, almeno nella nostra esperienz

Articoli correlati

Back to top button