Archivio Storico

RASSEGNA STAMPA FARMACEUTICA dall’1 al 3 aprile di AboutPharma

Schering: tagli per 1,5 mld di dollari entro il 2012

(The Wall Street Journal online – 3 aprile 2008)

Schering-Plough taglierà i costi aziendali per un valore di 1,5 mld di dollari entro il 2012 a seguito delle indicazioni di un panel di cardiologi che suggerisce ai medici di limitare la prescrizione dei farmaci anticolesterolo Vytorin (simvastatina+ezetimibe) e Zetia (ezetimibe), commercializzati insieme a Merck & Co. Tra le voci interessate dai tagli anche quella del personale, che sarà ridotto del 10% (circa 5.500 posti). L’azienda ha dichiarato che ridurrà sia i livelli del middle and senior management che il numero degli impianti di produzione.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=16298

 

Medicinale anti-AIDS di GSK aumenta il rischio di problemi cardiaci

(The Wall Street Journal online – 3 aprile 2008)

Uno studio pubblicato su Lancet evidenzia che il farmaco anti-AIDS Ziagen (abacavir) di GlaxoSmithKline raddoppierebbe il rischio di attacchi di cuore. EMEA ha dichiarato che cercherà maggiori informazioni sul medicinale, poiché non è possibile trarre delle conclusioni sulla sicurezza del farmaco a partire dallo studio pubblicato.

http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=16296

 

"Cell Therapeutics vola grazie all’apertura di EMEA su Xyotax"

(Libero Mercato: pag. 3, Bloomberg Finanza & Mercati: pag. 4, Corriere della Sera: pag. 37 – 3 aprile 2008)

Il tiolo di Cell Therapeutics ha guadagnato il 28,53% in seguito alla diffusione della notizia che EMEA ha accettato la domanda di registrazione di Xyotax (paclitaxel poliglumex), farmaco per il trattamento del tumore al polmone. Per l’approvazione definitiva occorreranno dai 15 ai 18 mesi.

Articoli correlati

Back to top button