Stop anche al vaccino Johnson&Johnson. Effetti collaterali per un volontario

Stop anche al vaccino Johnson&Johnson. Effetti collaterali per un volontario

Stop alle sperimentazioni per il vaccino di Johnson&Johnson. Effetti collaterali per un volontario

La casa farmaceutica americana parla di “disturbo che non ha spiegazioni”. All’inizio di settembre anche AstraZeneca, che produce il vaccino di Oxford, era stata costretta a una pausa di una settimana

La casa farmaceutica americana Johnson&Johnson ha interrotto la sperimentazione del suo vaccino contro il Covid. Uno dei 60mila volontari arruolati per la fase finale dei test ha avuto “un disturbo che non ha spiegazioni”. La stessa cosa era accaduta il 6 settembre alla ditta anglo-svedese AstraZeneca, che produce il vaccino di Oxford e ha in corso una sperimentazione su 55mila volontari. Le somministrazioni erano riprese dopo una settimana, ma non negli Stati Uniti, dove molti dei 30mila volontari arruolati sono ancora in attesa della seconda dose.

(… continua su la Repubblica del 13 ottobre 2020)

Notizie correlate: Pregliasco: “Stop test vaccino normale, dimostra trasparenza

Covid. Roche lancia test rapido: risultato dopo 18 minuti

Lombardia e vaccini Made in China. Le colpe dell’Italia (e di Bruxelles)

 

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!