News

Teva Pharmaceutical, dalla Sec sanzioni da oltre $ 519 mln per tangenti in Russia, Ucraina e Messico

La Consob statunitense SEC ha annunciato oggi che la compagnia farmaceutica Teva Pharmaceutical Industries Limited ha acconsentito a pagare più di 519 milioni di dollari per la violazione del Foreign Corrupt Practices Act pagando tangenti a ufficiali governativi in Russia, Ucraina e Messico.

GD – 23/12/2016 – Trend On Line

La Consob statunitense SEC ha annunciato oggi che la compagnia farmaceutica Teva Pharmaceutical Industries Limited ha acconsentito a pagare più di 519 milioni di dollari per la violazione del Risultati immagini per foreign corrupt practices actForeign Corrupt Practices Act pagando tangenti a ufficiali governativi in Russia, Ucraina e Messico.

Secondo la Sec Teva ha realizzato più di 214 milioni di dollari di profitti illeciti realizzati tramite pagamenti tesi a favorire una sua crescita nelle quote di mercato e ottenere approvazioni regolatorie e decisioni favorevoli sull’acquisto e la prescrizione di farmaci.

L’accordo raggiunto con le autorità Usa prevede che la compagnia guidata da Erez Vigodman paghi oltre 236 milioni di dollari alla SEC e una sanzione da 283 milioni di dollari al Dipartimento di giustizia USA. Teva dovrà inoltre restare sotto il monitoraggio di un osservatore indipendente per almeno tre anni.

Notizie correlate: La farmacéutica israelí Teva también pagó sobornos en México

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button