AIISF Bergamo. Il commosso ricordo del collega Gaudenzio Bertoni

AIISF Bergamo. Il commosso ricordo del collega Gaudenzio Bertoni

Giorno 9 maggio a ricordo della Festa della Comunità Europea è rinata la sezione AIISF di Bergamo.
Nasce da una guerra, quella che ci ha visto combattere contro un virus, un nemico silenzioso che entrava e toglieva salute, vite, speranze…

Virus che dolorosamente ci ha privato di un collega, un amico per alcuni di noi, GAUDENZIO BERTONI. Per chi non l’avesse conosciuto, era il collega storico di esperienza trentennale, che faceva la zona di Treviglio e Romano di Lombardia, metodico, professionale, serio, solare, disponibile, colui che era sempre piacevole incontrare.
Il rock, il calcio, le notizie riportate dal “ECO”, il lavoro e l’amarcord, come si poteva non conversare con Gaudenzio.

La notizia della sua morte è stato un terribile trauma, in un bollettino quotidiano che in quei giorni assurdi parlava di uomini sconfitti dal virus, apprendere della morte di un collega, di un amico, ti colpisce nel profondo dell’animo.

Una morte in questo periodo ancora più tragica, che nega anche il diritto al commiato, all’ultimo saluto.
Una morte in solitudine, epilogo tragico di una malattia priva di qualsiasi conforto.

Nella fase di emergenza la scomparsa di Gaudenzio, è stata una morte isolata, forse rimossa, ma noi colleghi e amici non accettiamo il lockdown dei sentimenti, perché Gaudenzio era uno di noi!!

Così abbiamo pensato di unire colleghi e amici, insieme, uniti in un lutto collettivo, perché tutto questo rimanga nella memoria ed il suo ricordo sopravviva.

CHI RESTA È PIÙ SOLO, È IMPOVERITO DEL TUO MONDO, PARTE DEL NOSTRO MONDO.
Ed è questo il mondo che noi vorremmo testimoniare dedicando il nome dell’associazione appena rinata a Te:
GAUDENZIO BERTONI.

Ci tenevamo a condividere con vuoi tutti questa dedica proprio oggi, nel giorno del suo sessantaquattresimo compleanno.

A GAUDENZIO.

A nome di tutti i colleghi della rinata sezione AIISF di Bergamo “GAUDENZIO BERTONI”


 

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!