Bristol-Myers Squibb Italia, Gargiulo nuovo ad della divisione industriale

Bristol-Myers Squibb Italia, Gargiulo nuovo ad della divisione industriale

Da sei anni alla guida del sito di Anagni entra nel CdA e assume la responsabilità della divisione industriale italiana.

Mario Gargiulo entra nel Cda di Bristol-Myers Squibb Italia e assume la carica di amministratore delegato della divisione industriale italiana della multinazionale farmaceutica; situata ad Anagni, la divisione rappresenta oggi l’unico polo di Bristol-Myers Squibb fuori dagli Stati Uniti per i farmaci strategici dell’azienda, designato anche per quelli in pipeline e per i farmaci frutto di alleanze con importanti gruppi farmaceutici. L’obiettivo di Gargiulo, 45 anni, sarà quello di continuare a garantire la produttività e la competitività del sito, così da mantenere vivo l’interesse del Gruppo a credere e investire in Italia.

Mario Gargiulo, sposato, con quattro figli, subito dopo gli studi in Chimica all’Università di Napoli, sua città natale, è entrato nel settore farmaceutico con incarichi di crescente responsabilità nelle aree Operations, Supply Chain e Quality in importanti realtà industriali. Approda in Bristol-Myers Squibb nel 2005 come Pharmaceutical Operations per diventare due anni dopo vice president e direttore generale dello stabilimento di Anagni.

11/08/2012 17:30  

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!