Farmaci difettosi, fate attenzione. L’AIFA ha vietato l’utilizzo di un lotto del medicinale Lasix Fiale

Farmaci difettosi, fate attenzione. L’AIFA ha vietato l’utilizzo di un lotto del medicinale Lasix Fiale

NAPOLI- Oggi l’ennesimo allarme sulla sicurezza dei farmaci è dilagato in tutta Italia. L’Agenzia Italiana del Farmaco, su segnalazione della ditta Sanofi Aventis SpA, sita in Milano Viale Luigi Bodio,37/B, ha vietato l’utilizzo del lotto del medicinale LASIX FIALE 20 mg soluzione iniettabile con decorrenza immediata.

MARTEDÌ 10 MARZO 2015 – Napoli Village

La soluzione è un medicinale soggetto a prescrizione medica che è usato per il trattamento di tutte le forme di edemi di genesi cardiaca; ascite in seguito a cirrosi epatica, ostruzione meccanica od insufficienza cardiaca; edemi di origine renale (nella sindrome nefrosica anche in combinazione con ACTH o corticosteroidi).Trattamento degli edemi periferici. Trattamento dell’ipertensione di grado leggero o medio.

Un comunicato dell’AIFA, l’Agenzia Italiana per il Farmaco è eloquente nel precisare che:” In riferimento alla segnalazione della ditta Sanofi — Aventis SpA sita in Milano Viale Luigi Bodio,37/B relativa alla presenza di particelle in confezioni del medicinale ”Lasix Fiale 20 mg/2 ml soluzione iniettabile” – AIC: 020465011 lotto n. 4Y047 scad. 08/2017;si comunica ai sensi dell’art. 70 del D. L.vo 219/2006 e perla motivazione sopra evidenziata, il ritiro volontario da parte della ditta del lotto summenzionato.

Resta inteso che, nelle more del ritiro, il lotto non potrà essere utilizzato. La ditta Sanofi – Aventis SpA dovrà assicurare l’avvenuto ritiro entro 48 ore dalla ricezione della presente comunicazione. Il Comando Carabinieri perla Tutela della Salute è invitato a verificare l’avvenuto ritiro e, in caso di mancato adempimento da parte della ditta interessata, procederà al sequestro dei lotti del medicinale.In virtù di tale comunicazione, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda ai pazienti in trattamento con il medicinale di verificare il numero di lotto e, nel caso corrispondesse a quello ritirato, di sospenderne l’uso e di rivolgersi al proprio medico per una nuova prescrizione. Sempre al medico di famiglia gli assistiti potranno rivolgersi per ottenere qualunque tipo di chiarimento sul provvedimento e per avere maggiori informazioni sui motivi che hanno portato al ritiro dal mercato del LASIX FIALE.

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!