Licenziamenti Sanofi. Grande partecipazione al presidio davanti a Assolombarda

Licenziamenti Sanofi. Grande partecipazione al presidio davanti a Assolombarda

Oltre duecento lavoratori di Sanofi al presidio davanti alla sede di Assolombarda, in via Panatano a Milano, dalle ore 10 alle ore 13, per protestare contro la procedura di licenziamento collettivo rivolta a 84, poi ridotta a 75, persone e intentata dall’azienda nei primi giorni di settembre. Il presidio, è stato deciso unanimemente dalle assemblee, è unitario ed è promosso da Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil.

In contemporanea, gli informatori del farmaco del centro sud, hanno protestato davanti alla sede del ministero della Salute a Roma. La protesta nasce dalla presa d’atto che si tratta di una azienda in piena salute economica e che – in modo contraddittorio – licenzia e assume contestualmente.

Tanta partecipazione e determinazione era inattesa La riapertura della trattativa è avvenuta anche grazie a questo.

 

 

 

 

 

Related posts