Archivio Storico

USA. Teva: la Sec apre indagine, segno meno nel pre-mercato

luca fiore

6 agosto 2012 – 15:13

MILANO (Finanza.com)

Rosso di un punto percentuale nel pre-mercato di Wall Stret per l’israeliana Teva Pharmaceutical. Il titolo della prima azienda al mondo di farmaci generici è penalizzato dalla notizia dell’apertura di un’indagine da parte dell’autorità di controllo statunitense (SEC, Securities and Exchange Commission) a causa della presunta violazione del Foreign Corrupt Practices Act, la normativa che regola gli episodi di corruzione di funzionari stranieri. In particolare le indagini riguarderebbero operazioni in America Latina.

Articoli correlati

Back to top button