FEDAIISF incontra FEMCA Cisl

FEDAIISF incontra FEMCA Cisl

Il presidente Carinci ha incontrato a Roma il Responsabile del comparto Chimico (Chimico/Farmaceutico e Manifatturiero Chimico e relativa politica industriale) della FEMCA-CISL Sig. Luca Bianco ed il Segretario generale della FEMCA-CISL pontina Sig. Luciano Tramannoni.

FEDAIISF ha espresso le proprie considerazioni in merito al rinnovo del contratto di lavoro dei chimici chiedendo specificatamente che gli Informatori Scientifici con mansioni di vendita (chiamati impropriamente ISF commerciali) debbano essere, seppur inquadrati nel contratto dei chimici, perfettamente differenziati nei compiti dalla figura di Informatore Scientifico del Farmaco riportando tale figura nell’alveo dove il legislatore l’ha collocato.

Il sindacato concorda a grandi linee con questa impostazione al fine di evitare l’attribuzione del contratto di agenzia per l’ISF con mansioni di vendita.

FEDAIISF ha inoltre chiesto al Sindacato le motivazioni per le quali le Organizzazioni Sindacali non abbiano mai aderito alle leggi dello Stato che regolano la professione dell’ISF. Ne fanno fede, in particolare, le contraddizioni espresse in occasione del rinnovo dei contratti nel 2012.

Infine il presidente Carinci ha chiesto al Sig. Tramannoni di poter colloquiare direttamente e costruttivamente con le RSU.

Comunicato Fedaiisf – 07 Ottobre 2014

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!