Informazione scientifica. In piazza contro le “bufale” della peseudoscienza. Il tour in 28 città

Informazione scientifica. In piazza contro le “bufale” della peseudoscienza. Il tour in 28 città

  

 L’iniziativa ‘La bufala è servita: tra scienza e pseudoscienza’ si pone l’obiettivo di smascherare le notizie che si diffondono viralmente soprattutto sul web, ma che non hanno alcun fondamento scientifico. Previste tappe nelle principali città italiane. I PRINCIPALI APPUNTAMENTI

20 MAG “La ‘bufala’ è servita: tra scienza e pseudoscienza” è il titolo della manifestazione che avrà luogo in tutta Italia dal 19 al 24 Maggio. L’iniziativa è organizzata da Italia Unita Per La Scienza e sostenuta da numerosi enti e associazioni come Cicap, Associazione Luca Coscioni, Le Scienze ed Ebra (European biomedical research association), oltre ad alcune università.
Obiettivo principale sarà quello di riuscire a smascherare le cosiddette “bufale” scientifiche: notizie che si diffondono viralmente soprattutto sul web, ma che non hanno alcun fondamento scientifico. Si parlerà di disinformazione scientifica e di argomenti di grande impatto per la cittadinanza come sperimentazione animale, cellule staminali, vaccini, Ogm, omeopatia, energie alternative e tanto altro ancora. Tutti gli eventi sono stati impostati in modo da abbandonare lo stile accademico, per favorire una migliore interazione e coinvolgimento del pubblico.
L’inaugurazione si è tenuta venerdì 16 Maggio a Pisa presso l’aula Magna della Scuola Superiore Sant’Anna con un evento sugli Ogm, che ha visto la partecipazione di Marco Cattaneo (direttore de Le Scienze), Dario Bressanini (ricercatore all’Università dell’Insubria), Beatrice Mautino(responsabile del coordinamento scientifico del Festival della Scienza di Genova) e Alessandro Vitale (ricercatore presso il Cnr di Milano).
“Dato il sempre più alto ruolo della scienza e della tecnologia nella nostra vita quotidiana – ha affermato il direttore de Le Scienze Marco Cattaneo– una corretta informazione scientifica rappresenta una fondamentale garanzia a tutela dei cittadini e un importante strumento a disposizione di chi deve assumere decisioni in nome di tutti”.
La manifestazione proseguirà per tutta la settimana dal 19 al 24 Maggio, in 28 città italiane: Ancona, Bari, Bergamo, Bologna, Bolzano, Cagliari, Caserta, Catania, Ferrara, Firenze, Genova, Lodi, Milano, Napoli, Novara, Padova, Parma, Pavia, Perugia, Pisa, Roma, Salerno, Torino, Trento, Trieste, Udine, Verona. In alcune città gli eventi saranno più di uno: convegni, dibattiti, tavole rotonde, caffè scientifici ed eventi di piazza che vedranno nel complesso la presenza di più di cento autorevoli relatori.
 Tra gli appuntamenti principali, a Milano, sabato 24 maggio, dalle 16.00 nella Sala Consiliare di Zona 3 in via Sansovino 9, si svolgerà la tavola rotonda sulla sperimentazione con Elena Cattaneo, senatrice a vita e ricercatrice, Emilia De Biasi, presidente della commissione Sanità del Senato, Giuseppe Gagliano, presidente Centro studi strategici De Cristoforis, Giuliano Grignaschi, responsabile Animal Care Istituto ‘Mario Negri, Ambra Giulia Marel

Related posts

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!