News

Joint venture Glaxo Pfizer da 12,7 miliardi di dollari

Via libera alla joint venture farmaceutica tra la società britannica GlaxoSmithKline e la statunitense Pfizer.

I due colossi farmaceutici GlaxoSmithKline e Pfizer hanno annunciato che uniranno le rispettive attività di consumer healthcare in una joint venture controllata dal gruppo britannico, operazione che spiana la strada alla divisione in due società distinte.

GlaxoSmithKline deterrà in particolare il 68% della nuova società che avrà un fatturato complessivo di 12,7 miliardi di dollari.

Un’operazione che darà vita al colosso nel settore dei farmaci da banco e prodotti di largo consumo con un fatturato complessivo di 12,7 miliardi di dollari.

L’intesa dovrebbe chiudersi nella seconda metà del 2019.

Gooruf – 19 dicembre 2018

Notizie correlate: Glaxo-Pfizer Deal Creates Biggest Over-the-Counter Drug Supplier

Redazione Fedaiisf

Promuovere la coesione e l’unione di tutti gli associati per consentire una visione univoca ed omogenea dei problemi professionali inerenti l’attività di informatori scientifici del farmaco.

Articoli correlati

Back to top button